Anagrafe Nazionale

Certificati e condizioni di vendita

Certificati, brevetti, domande di brevetto

Certificati

Il sistema di Gestione Aziendale è in conformità alle norme:

  • ISO 9001 - Certificato del Sistema di Gestione per la Qualità
  • ISO 14001 - Certificato del Sistema di Gestione Ambientale
  • ISO 45001Certificato del Sistema di Gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro

I Prodotti MIX possono essere:

  • Macchine, accompagnate dalla DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITA’
    (secondo Direttiva Europea 2006/42/CE)
  • Quasi Macchine, accompagnate dalla DICHIARAZIONE DI INCORPORAZIONE
    (secondo ALLEGATO II, parte 1, sezione B della Direttiva Europea 2006/42/CE)
  • Componenti e prodotti non soggetti alla Direttiva Europea 2006/42/CE

Su richiesta, i prodotti MIX possono essere conformi anche alle Direttive: 

  • ATEX 2014/34/UE
  • PED 2014/68/UE

Inoltre, la gamma Mescolatori MIX, può essere accompagnata dalla CERTIFICAZIONE TÜV SUD

  • TÜV IT 15 ATEX 055 X - Certificato di esame CE del Tipo
  • TÜV IT 15 ATEX 062 Q - Notifica della Garanzia  di Qualità della Produzione 

 

Brevetti e domande di brevetto

Le innumerevoli domande di Brevetto depositate ed i Brevetti Industriali ottenuti, nonché l’iscrizione all’Anagrafe Nazionale Ricerche (502811WU), confermano e premiano lo sforzo ed i risultati raggiunti.
 
MIX rappresenta un importante punto di riferimento, testimoniato da un risultato tecnologico che la collocano fra le Aziende Leader nella progettazione e costruzione di Sistemi di Mescolazione, Filtrazione, Intercettazione, Monitoraggio, Trasporto, Estrazione.

Allegati
ISO 9001
ISO 14001
ISO 45001
TÜV IT 15 ATEX 055 X
TÜV IT 15 ATEX 062 Q

Condizioni di vendita

Le presenti Condizioni Generali di Fornitura valgono per ogni contratto di compravendita stipulato dalla società MIX Srl con qualsiasi soggetto compratore, in qualunque Paese questi abbia sede. Per gli aspetti del rapporto contrattuale non specificamente disciplinati dalle presenti Condizioni, si rimanda alla Convenzione di Vienna sulle Vendite Internazionali di Merci, ratificata in Italia con la Legge n. 765/1985, ed entrata in vigore il primo gennaio 1988. Qualora ulteriori aspetti non trovassero disciplina né nelle presenti Condizioni, né nella citata Convenzione di Vienna, si rimanda a quanto stabilito dalla Legge Italiana.

Allegati
Condizioni di vendita